sabato 29 dicembre 2007

Giorni di festa


In questi giorni ho oziato parecchio.
Il 27 sono uscito per fare una corsetta di un ora lenta per smaltire i grassi "natalizi", domani ci sarà la Natalina, la gara organizzata dalla società con la quale sono iscritto.
Per domani volevo fare un lungo di un oretta e mezza, la partenza della Natalina è prevista alle 10, io uscirò di casa alle 9,20 circa per allungare il percorso di una decina di km.
....... siamo arrivati a fine anno, e la mia barriera mentale del "mi preparo per la Maratona di Londra" ormai è caduta.
Ho messo a lato anche i miei obiettivi per il 2008, per ora sono solo quelli, pochi ma impegnativi, troppi diventerebbe angosciante.
Per Londra ho previsto dei tempi di gara che sono tre obiettivi:

  • Tempo accettabile 3h,35
Tempo di gara minimo, tiene in considerazione fattori metreologici, grado di allenamento, condizioni di salute....rappresenta insomma un progressivo ragionevole. Qualcosa in più del mio precedente personale.

  • Tempo buono 3h,20
Questo costituisce un significativo miglioramento del mio personale sulla maratona, una sfida, un obiettivo realistico che richiede comunque un grande sforzo.....un traguardo possibile!

  • Tempo limite 3h,15
Questo sarebbe il mio sogno attuale.
La giornata perfetta, la condizione fisica perfetta, ....sarebbe tutto perfetto! .....un sogno.

Mancano 3 mesi e mezzo, io ce la stò mettendo tutta, e dal 2 Gennaio ci stò dentro fino al collo!

(Foto il mio sostenitore numero 1 a Londra Lorenzo)

3 commenti:

Furio ha detto...

Goditi questi ultimi giorni di pacchia allora ;)

Paolino ha detto...

In bocca al lupo e auguri....

Master Runners ha detto...

Grazie Paolino, crepi il lupo...anzi schiatti!
Furio, me li stò godendo anche troppo ...burp!
Da Gennaio dieta stretta!
....da dopodomani in pratica :(