mercoledì 6 febbraio 2008

Staremo a vedere come andrà a finire

Ieri sono tornato a correre per vedere in che condizioni sta il mio ginocchio, più che il ginocchio penso che sia il muscolo del polpaccio.
Sembra che sia andata bene, ma non così tanto bene.
Giravo con Brant a 5 al km, forse qualcosa sotto, dopo 25 minuti ho sentito una leggera fitta, massaggetto ripartito ho fatto altri 35 minuti senza sentire niente, ma alla fine dei giochi non sono convinto piu di tanto.
Mi trovo infatti da Tommasino, e sto aspettando che arrivi per farmi diagnosticare qualcosa da lui, staremo a vedere come mi trova.
Non credo sia una cosa grave, forse è più la paura che altro, ma dato che domenica dovrei fare un lungo di almeno una trentina di km voglio sentire anche lui cosa ne pensa.
Domenica 24 ci sarà la Roma-Ostia, doveva essere un primo test per vedere il mio vero stato attuale, doverla fare come allenamento anche quella ........., ma non ci voglio nemmeno pensare.
Vediamo prima quello che mi dice Tommasino.......

1 commento:

Lanfree Marathon ha detto...

correre x correre ma non è ancora correre? mah... boh... chi può dirlo!