lunedì 19 gennaio 2009

La sosta di Miguel


Miguel non è una gara per il tempo, ma può essere una gara per un buon allenamento.
Per me non è stata nessuna delle due.
Alla partenza cerco di andare il piu avanti possibile con Brant per evitare i troppi inevitabili zigzag, partiamo infatti abbastanza rallentati a 4,21 ma al 2° gia stiamo a 4,10 al 3° passiamo a 4,14 e già sento qualcosa che non va.
I due muscoli tibiali anteriori sia il dx che il sx mi cominciano a dar fastidio, gia capitato, stringo i denti e continuo, ma al 4°km il dolore si infittisce e mi fermo pre fare stiramento addosso a un albero.
Passa Sardo che mi dice di continuare con lui dicendomi che passerà, proseguo con lui fino al 5° e li mi devo rifermare, il dolore è diventato quasi rovente ...cazzo!
Stiramento addosso a l muretto del lungotevere
Passano Buzzi e Marinelli, Ademo mi da un incitamento, mi metto dietro a loro.
Al 6° mi sono dovuto inchiodare alla rete dello sfascio del lungotevere, e da lì decido di finire a 5 al km paco paco.
E così fu.
Giornata da dimenticare.
Archiviata anche questa.
Domenica prossima alla 3 Comuni dicono che farò un lungo a 4,45 con Orlando e Sutera, ma sinceramente me ce gioco na cena se Sutera e Vanni la chiudono sopra a 1h,45!

7 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Forza Gianluca, sarà stato un caso.
Non hai scritto cosa avevi fatto di allen. negli ultimi periodi, ma alla 3 comuni su ritmi + tranquilli non avrai problemi.... ah ci becchiamo a Nepi(io non parto da casa !!!)

Master Runners ha detto...

La settimana prima avevo fatto questo:

Lunedi Corsa lenta 12km

Mercoledi 6x800 ritmo veloce [3min10sec] (recupero attivo 400m)

Venerdi 6 salita lunga da 600mt a media 4,10 anche 4,05

GIAN CARLO ha detto...

troppo facile dire che dipende solo dalle salite.
certo sono le principali indiziate, ma anche la scarpa che usi potrebbe non essere adatta al tuo appoggio sotto sforzo

Mathias ha detto...

ti sei ripreso gianlu dal fastidio?..ci vediamo domenica, io non so come interpretarla la gara, domani lo chiedo sul blog e raccolgo consigli!!

Master Runners ha detto...

Giancà, la scarpa non mi ha mai dato problemi, forse l'affaticamento.....forse poco riscaldamento ....boooo!

Mathias si tutto a posto sembra!
La devi interpretare come un bel lungo a tratti di potenziamento, ....una bella salitella da affrontare con ginocchia alte e tanto fiato!
Ci vediamo li allora!

Frate_tack ha detto...

E' sempre n'a gara continua.. l'ho ben capita io :-) :-)

runners per caso ha detto...

forza Gianluca dai intanto sono contenta che tu abbia successo in altre cose che sono piu' importanti.. pace per le corse che secondo me vanno fatte con il cuore oltre che con i piedi e goderne.

Ma della nuova società non ne sapevo niente ci dici qualcosa in piu'?

ciao gialnu' boh non so se ti ho ripreso in foto. alla corsa dimiguel le hai guardate? ciaooo ciaooo